Search
  • Redazione

Air France and KLM resume flights from Catania




KLM will reactivate the Catania-Amsterdam connection from 19 June, and Air France the Catania-Paris Charles de Gaulle connection from 4 July.

Both Air France and KLM will gradually increase frequencies: by the end of July, Air France will connect Catania Fontanarossa airport to Paris Charles de Gaulle airport every day, while KLM will operate 4 flights a week to Amsterdam by the end of July.

The European network is designed so that as many flights as possible connect to the Air France-KLM Group's intercontinental network.

"Returning to fly to Catania is a source of great pride for us and confirms the importance of Sicily and the Italian market for the Air France-KLM Group. Over the last few weeks we have put in place all the necessary measures to fly safely and we are now ready to start again ahead of the tourist season," says Stefan Vanovermeir, General Manager Air France-KLM East Mediterranean.

"We are satisfied with the resumption of flights by KLM and Air France, for the reactivation of connections from Catania to Amsterdam and Paris" comments SAC CEO, Nico Torrisi. "The return of two such important airlines, together with the others that, in July, will reactivate the connections, gives us confidence in the recovery of the air sector which has suffered a lot from the lockdown and which I am sure will regain strength".

Health measures taken:

Mandatory mask, sanitation of seats and all surfaces inside the aircraft, air change every 3 minutes by means of an air filtration system consisting of HEPA particulate filters, identical to those used in operating theatres, capable of removing more than 99% of viral and bacterial contaminants.

Health measures taken by Air France at this link.

Health measures taken by KLM at this link.

In case of flight cancellation the commercial measures, available on airfrance.it and klm.it website, allow customers to postpone the trip for free or cancel it, requesting a bonus or refund of the ticket.

Prior to any travel, Air France and KLM encourage their customers to contact the competent authorities to ascertain the formalities for entry and stay in the destination and transit countries, which may have changed as a result of the COVID-19 outbreak.




Air France e KLM riprendono i collegamenti da Catania

Dopo aver ripreso, nelle scorse settimane, i primi collegamenti con l’Italia, KLM riattiverà il collegamento Catania-Amsterdam a partire dal 19 giugno, e Air France il collegamento Catania-Parigi Charles de Gaulle a partire dal 4 luglio.

Sia Air France che KLM aumenteranno gradualmente le frequenze: entro la fine di luglio Air France collegherà tutti i giorni l’aeroporto di Catania Fontanarossa a quello di Parigi Charles de Gaulle, mentre KLM, sempre entro la fine di luglio, opererà 4 voli settimanali alla volta di Amsterdam.

La rete europea è studiata in modo tale che il maggior numero possibile di voli si colleghi alla rete intercontinentale del Gruppo Air France-KLM.

Ritornare a volare a Catania è per noi motivo di grande orgoglio e conferma l’importanza della Sicilia e del mercato italiano per il Gruppo Air France-KLM. Nelle ultime settimane abbiamo messo in campo tutte le misure necessarie per volare in sicurezza e siamo ora pronti a ripartire in vista della stagione turistica” dichiara Stefan Vanovermeir, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean.

“Siamo soddisfatti per la ripresa dei voli da parte di KLM e di Air France, per la riattivazione dei collegamenti da Catania verso Amsterdam e Parigi” commenta l’amministratore delegato SAC, Nico Torrisi. “Il ritorno di due così importanti compagnie aeree, insieme alle altre che, nel mese di luglio, riattiveranno i collegamenti, ci dà fiducia nella ripresa del comparto aereo che ha molto sofferto il lockdown e che sono certo riprenderà vigore”.

Misure sanitarie adottate:

Mascherina obbligatoria, igienizzazione dei sedili e di tutte le superfici all’interno dell’aeromobile, ricambio dell’aria ogni 3 minuti tramite sistema di filtraggio dell'aria costituito da filtri anti particolato HEPA, identici a quelli utilizzati nelle sale operatorie, in grado di rimuovere più del 99% dei contaminanti virali e batterici.

Misure sanitarie adottate da Air France a questo link.

Misure sanitarie adottate da KLM a questo link.

In caso di cancellazione del volo le misure commerciali, disponibili sul sito airfrance.it e klm.it, consentono ai clienti di posticipare il viaggio gratuitamente o di annullarlo, richiedendo un bonus o il rimborso del biglietto.

Prima di qualsiasi viaggio, Air France e KLM incoraggiano i propri clienti a contattare le autorità competenti per accertarsi sulle formalità per l'ingresso e il soggiorno nei paesi di destinazione e di transito, che potrebbero essere stati modificati a seguito dell'epidemia di COVID-19.