Search
  • Redazione

Belpasso (Catania), Sagra della Porchetta



"Un Fuoco d'Amore" tradizionale Sagra della Porchetta in piazza Sant'Antonio a Belpasso (CT). La manifestazione, organizzata dal comitato Festa Madonna delle Grazie - Belpasso, si svolge nell’ambito della Festa di Sant’Antonio Abate, a partire dalle ore 19 accensione del falò e inizio sagra. Stand espositivi e degustazioni di prodotti tipici.

Belpasso è uno dei comuni del Parco dell'Etna, il primo dei parchi siciliani ad essere istituito (1987) con la finalità prioritaria di provvedere alla conservazione e salvaguardia del paesaggio e delle risorse ambientali dei comuni che ne fanno parte. Il paesaggio della zona altomontana di Belpasso è percorso e caratterizzato dagli scorrimenti lavici che si sono avvicendati nel corso dei secoli e da una vegetazione variegata.


Vari gli itinerari, da quello delle diverse e  suggestive grotte e cavità del vulcano, a quello delle Salinelle di San Biagio, singolari fenomeni di emissione gassosa dal suolo che si possono osservare solo in pochi altri luoghi nel mondo e ancora quello tra le Chiese ed i Palazzi del centro.

ENG - Belpasso (Catania), Pork's Feast


"Un Fuoco d'Amore" traditional "Sagra della Porchetta" in Piazza Sant'Antonio in Belpasso (CT). The event, organized by the Committee Festa Madonna delle Grazie - Belpasso, takes place within the framework of the Feast of Sant'Antonio Abate, starting at 7 p.m. lighting the bonfire and the beginning of the festival. Exhibition stands and tastings of typical products.

Belpasso is one of the municipalities of the Etna Park, the first of the Sicilian parks to be established (1987) with the priority aim of preserving and safeguarding the landscape and the environmental resources of the municipalities that are part of it. The landscape of the high mountain area of Belpasso is crossed and characterized by lava flows that have alternated over the centuries and a varied vegetation.


There are various itineraries, from that of the different and suggestive caves and cavities of the volcano, to that of the Salinelle di San Biagio, singular phenomena of gaseous emission from the ground that can be observed only in a few other places in the world and again between the Churches and the Palaces of the centre.