Search
  • Redazione

Catania, bar and restaurant, for public soil a self-certification is enough


Commercial operators who manage restaurants, pubs and bars, already holders of public soil concessions for the year 2019, can take advantage of the same spaces already granted, by presenting only a self-declaration, made pursuant to Presidential Decree 445/2000, which certifies the possession of the moral and professional requirements for the exercise of the activity, as well as the maintenance of the conditions referred to in the previous concession and attaching an identification document. The mayor Salvo Pogliese and the councilor for producting activities Ludovico Balsamo make it known, in order to meet the needs of operators in the restaurant sector, strongly affected by the containment measures of coronavirus contagion, waiting to implement the procedures for the renewal of the public land concession for the year 2020, in accordance with the legislative provisions that will be adopted in this regard. The self-declaration must be accompanied by the receipt of payment of the Cosap fee for the year 2019. The municipal management will take care of the production activities to subsequently communicate the financial and administrative obligations which the operators must comply with in order to obtain the release of the renewal provision of the public land concession for the year 2020.



(ITA) Catania, per avere il suolo pubblico basata l'autocertfcazione


Gli operatori commerciali che gestiscono ristoranti pub e bar, già titolari di concessione suolo pubblico per l’anno 2019, possono usufruire degli stessi spazi già concessi, presentando solamente un’auto dichiarazione, resa ai sensi del D.P.R. 445/2000, nella quale viene attestato il possesso dei requisiti morali e professionali per l’esercizio dell’attività, nonché il mantenimento delle condizioni di cui alla precedente concessione e allegando un documento di riconosicmento. Lo rendono noto il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo, al fine di venire incontro alle esigenze degli operatori del settore della ristorazione, fortemente colpito dalle misure di contenimento del contagio da coronavirus, in attesa di attuare i procedimenti per il rinnovo della concessione di suolo pubblico per l’anno 2020, in conformità alle disposizioni legislative che saranno adottate al riguardo.


All'auto dichiarazione dovrà essere allegata la ricevuta di pagamento del canone Cosap per l’anno 2019. Sarà cura della Direzione comunale alle attività produttive comunicare successivamente gli adempimenti finanziari e amministrativi cui dovranno attenersi gli operatori al fine di ottenere il rilascio del provvedimento di rinnovo della concessione di suolo pubblico per l’anno 2020.

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com