Search
  • Redazione

Cgil: "Murder of Pakistani Adnan, Caltanissetta should proclaim city mourning"

«The tragic death of Siddique Adnanva is to be honoured by declaring city mourning». This is the proposal of Alfio Mannino and Ignazio Giudice, Secretary General Cgil Sicilia and Secretary General Cgil Caltanissetta following the murder of the 32-year-old Pakistani who was stabbed to death on the evening of 3 June in Caltanissetta in his apartment.


Adnan Siddique

According to investigators, Adnanva was allegedly killed for having helped some country workers who were victims of unlicensed gangmasters, a subject on which Cgil is always very attentive.


«This murder, so violent, cannot remain isolated from the city context so tried by the news and its cruelty. We propose the proclamation of the city mourning because we think that consistency must be the main value in all the actions of the institutions that on so many occasions speak of welcome and integration and there is no doubt that Adnan is considered by all a citizen of Caltanissetta and not only because he had the residence and had it for years, produced income, it was realized», the trade unionists continue.


«If the hypothesis of denunciation to the exploitation were to be confirmed - the trade unionists add - we would be faced with a crime to be fought on a cultural, social and legislative level, The workers' union recalls the long claim that has led to a modern legislation represented by the law that pursues the unlicensed gangmasters, today more than ever the same must live in the sectors most exposed to exploitation and slavery, to do so controls must be strengthened. We are aware that there is no Pakistani mafia clan unless it dialogues with the Sicilians and we are also certain that without the phenomenon of the Adnan corporate it would be alive. The proclamation of the city mourning is an act of civilization towards the citizens from Pakistan/Caltanissetta and a great human message to the world that it observes».



(ITA) Cgil: «Omicidio del pakistano Adnan, Caltanissetta proclami lutto cittadino»


«La tragica morte di Siddique Adnanva va onorata proclamando il lutto cittadino». E' questa la proposta di Alfio Mannino e Ignazio Giudice, segretario generale Cgil Sicilia e Segretario Generale Cgil Caltanissetta in seguito all'omicidio del pakistano di 32 anni assassinato a coltellate la sera del 3 giugno a Caltanissetta nel suo appartamento. Adnanva sarebbe stato ucciso, secondo gli investigatori, per essersi fatto portavoce di alcuni braccianti vittime di caporalato, tema su cui la Cgil è sempre molto attenta.


«Questo omicidio, cosi violento, non può rimanere isolato dal contesto cittadino così provato dalla notizia e dalla sua crudeltà. Proponiamo la proclamazione del lutto cittadino perché pensiamo che la coerenza debba essere il valore principale in tutte le azioni delle Istituzioni che in tante occasioni parlano di accoglienza e integrazione e non ci sono dubbi che Adnan è considerato da tutti un cittadino di Caltanissetta e non solo perché aveva la residenza e l'aveva da anni, produceva reddito, si era realizzato», proseguono i sindacalisti.


«Se l'ipotesi di denuncia al caporalato dovesse essere confermata - aggiungono i sindacalisti - ci troveremmo di fronte ad un crimine da combattere sul piano culturale, sociale e legislativo, Il sindacato dei lavoratori ricorda la lunga rivendicazione che ha portato ad una legislazione moderna rappresentata dalla legge che persegue il caporalato, oggi più che mai la stessa deve vivere nei settori maggiormente esposti allo sfruttamento e alla schiavitù, per farlo vanno potenziati i controlli. Noi siamo consapevoli che non esiste clan mafioso Pakistano se non dialoga con quelli siciliani e siamo altresì certi che senza il fenomeno del caporalato Adnan sarebbe vivo. La proclamazione del lutto cittadino è un atto di civiltà nei confronti dei cittadini pakistani/nisseni e un grande messaggio umano al mondo che osserva».

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com