Search
  • Gianluca Reale

Deputy Minister Cancelleri: Strait of Messina, no bridge, yes tunnel». The controversy breaks out

The last "shot" on the so-called stable crossing of the Strait of Messina was made by the Deputy Minister of Infrastructure, Giancarlo Cancelleri (M5S).


Giancarlo Cancelleri

«The stable connection between Sicily and the rest of Italy - he said - only makes sense with a high-speed rail network that goes beyond Salerno and arrives in Palermo. Rather than the bridge over the Strait, however, which I consider engineering impossible, a tunnel under the sea could be built».


A group of experts coordinated by the engineer Giovanni Saccà is working on the tunnel project, one of the hypothesis heard many times in the past decades. «I am preparing a report - the vice-minister of the 5 Stars Movement said to the newspaper La Sicilia - which I will submit to the Premier Conte. If we reduce everything to the usual "Bridge yes, Bridge NO" I'm not in favour of it, on the contrary I immediately say that I'm against it. There is no bridge in the world with a single span of 3.3 kilometres. In Japan there is one 1.9 kilometers long bridge where one train passes at a time and cars are not allowed to pass. And then what are we going to do with a bridge that connects two infrastructural deserts like Calabria and Sicily? We need the internal road system and also the high speed railway».


There are those, however, who do not consider the idea of the underwater tunnel valid. «It is unacceptable to think of a tunnel in the Strait, start building the bridge as soon as possible and take all the necessary actions», say the general-secretaries of Cisl Messina, Antonino Alibrandi, and of Filca Cisl Messina, Giuseppe Famiano. «The Bridge over the Strait - they add - is a strategic work and it is absurd to think of having to pay a penalty for the lack of construction and then commit other funds for the design of alternative hypotheses such as the tunnel». And the national MP of Forza Italia, Matilde Siracusano, is ironic: «The Deputy Minister for Infrastructure and Transport - ideologically opposed to the Strait of Messina Bridge - a few days ago relaunched an old and crazy joke, filed several years ago: the construction of an underwater tunnel to connect Calabria and Sicily».


There are those who, on the other hand, take up another news item that appeared in the newspaper, the opinion of Professor Francesco Russo, who says that high speed can be done even without a bridge (although he is in favour of the work). «High speed in Sicily - say Alfio Mannino, secretary of Cgil Sicilia, and Franco Spanò, secretary of Filt Sicilia - can be achieved even without the Bridge over the Strait, which is a complicated, divisive choice. On the need to adapt and integrate the road and railway infrastructures, it seems to us, instead, that there can be no disagreement. Let's proceed in this direction, also improving and speeding up the ferrying». For the trade unionists «it is serious that in the "Fast Italy" plan there is no high speed in Sicily».



(ITA) Il vice ministro Cancelleri: Stretto di Messina, no al ponte, pensiamo al tunnel. Ed è polemica


L'ultima "sparata" sul cosiddetto attraversamento stabile dello Stretto di Messina l'ha fatta il vice ministro alle Infrastrutture, Giancarlo Cancelleri (M5S): «Il collegamento stabile tra la Sicilia e il resto d’Italia ha un senso solo con una rete ferroviaria ad alta velocità che vada oltre Salerno e arrivi fino a Palermo. Più che il Ponte sullo Stretto però, che ritengo ingegneristicamente irrealizzabile, si potrebbe realizzare un tunnel sotto il mare».


Al progetto del tunnel, una delle ipotesi sentita tante volte nei decenni passati, starebbe lavorando un gruppo di esperti coordinato dall’ingegnere Giovanni Saccà: «Mi stanno preparando una relazione – ha detto il viceministro del Movimento 5 Stelle al quotidiano La Sicilia - che sottoporrò al premier Conte. Se riduciamo tutto al solito “Ponte sì, Ponte no” io non ci sto, anzi dico subito che sono contro. Non esiste al mondo un ponte con una campata unica di 3,3 chilometri. In Giappone ce n’è uno di 1,9 chilometri dove passa un treno alla volta e il transito delle auto non è consentito. E poi che ce ne facciamo di un ponte che collega due deserti infrastrutturali come la Calabria e la Sicilia? Serve la viabilità interna e anche l’alta velocità ferroviaria».


C’è chi, però, non ritiene valida l'idea del tunnel sottomarino. «È inaccettabile pensare ad un tunnel nello Stretto, si avvii al più presto la realizzazione del Ponte mettendo in campo tutte le azioni necessarie», dicono i segretari generali di Cisl Messina, Antonino Alibrandi, e della Filca Cisl Messina, Giuseppe Famiano. «Il Ponte sullo Stretto - aggiungono - è un’opera strategica ed è assurdo pensare di dover pagare una penale per la mancata realizzazione per poi impegnare altri fondi per la progettazione di ipotesi alternative come quella del tunnel». E la deputata nazionale di Forza Italia, Matilde Siracusano, ironizza: «Il viceministro per le Infrastrutture e i trasporti - ideologicamente contrario al Ponte sullo Stretto di Messina - da qualche giorno ha rilanciato una vecchia e strampalata barzelletta, archiviata già parecchi anni fa: la costruzione di un tunnel sottomarino per collegare la Calabria e la Sicilia»


C'è chi invece, riprende un'altra notizia apparsa sul quotidiano, l'opinione del professore Francesco Russo, che dice che l'altta velocità si può fare anche senza ponte (seppure lui sia favorevole all'opera). «L’alta velocità in Sicilia - dicono Alfio Mannino, segretario generale della Cgil Sicilia, e Franco Spanò, segretario della Filt Sicilia - si può avere anche senza il Ponte sullo Stretto, che è una scelta complicata, che divide. Sulla necessità di adeguare e integrare le infrastrutture viarie e ferroviarie ci sembra, invece, che non possano esserci pareri discordi. Si proceda allora in questa direzione, migliorando anche e velocizzando il traghettamento». Per i sindacalisti «è grave che nel piano “Italia veloce” l’alta velocità in Sicilia non ci sia».

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com