Search
  • Redazione

Fanta with 100% Syracuse PGI Lemon, Citrus District: «New milestone for quality production»

Here comes the new Fanta Lemonade without added sugar with "Syracuse Lemon PGI" juice, a lemonade with 100% lemon juice controlled by the Consortium for the Protection of Syracuse Lemon PGI.



A high quality drink all "made in Sicily" by the American multinational company, after the previous launch of Fanta Red Orange with Red Orange of Sicily 100% juice, controlled by the Consortium of Protection of Sicily Red Orange PGI".


«We have been present and producing in Italy for over 90 years, and for this reason we want to make the most of the raw materials of our country», said Cristina Broch, Director of Communication and Institutional Relations of Coca-Cola Italia. «We have always paid great attention to national citrus fruits, choosing 100% Italian oranges for Fanta Original: after Fanta Red Orange PGI, with the new Fanta Lemonade with "Syracuse Lemon PGI" juice we want to pay further tribute to the Italian origins of Fanta and to the excellence of our country, which never before deserve to be enhanced».


«We are very proud that Coca-Cola has chosen Syracuse lemons which, thanks to their intrinsic peculiarities, guarantee the production of a drink with an unmistakable flavour», comments Alessandra Campisi, President of the Syracuse Lemon PGI Consortium. «Today we use cutting-edge technology, but we still grow our lemons according to tradition, picking them by hand one by one, preserving their characteristics intact».


«After Fanta Red Orange with the juice of "Sicily Red Orange PGI", the arrival of Fanta with the juice of Syracuse Lemon PGI for the Sicilian Citrus Production District is a new source of pride. A new goal - says the President of the Citrus Fruit District, Federica Argentati - which rewards our commitment to enhance the quality brands of Sicilian citrus fruits. In these years of intense collaboration we have made Coca-Cola more closely acquainted with the reality of our supply chain and the consortia for the protection of quality productions. And today we can say that we were part of the process that made possible the arrival of this Fanta that pays tribute to another Sicilian excellence. We hope that this further choice, today more than ever, can be an example and give visibility to the most authentic Sicily and to the quality of its agricultural and food excellence».


Since 2014, through The Coca-Cola Foundation, the philanthropic arm of Coca-Cola in the world, and in collaboration with the Citrus District of Sicily (which is also associated with the Syracuse Lemon Protection Consortium IGP), the University of Catania and the Arces High School, Coca-Cola has supported with over 1.3 million euros a series of projects dedicated to training and technological innovation in Sicily, with the aim of enhancing and giving new impetus to citrus cultivation.



(ITA) Fanta con limone di Siracusa IGP 100%, Distretto Agrumi: «Nuovo traguardo per produzioni di qualità»


Arriva la nuova Fanta Limonata senza zuccheri aggiunti con succo di “Limone di Siracusa IGP”, una limonata con succo di limone 100% controllato dal Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP. Un'altera bibita tutta "made in Sicily per la multinazionale americana, dopo il precedente lancio di Fanta Aranciata Rossa Senza Zuccheri Aggiunti con succo di “Arancia Rossa di Sicilia IGP”, un’aranciata con succo di arance rosse 100%, controllate dal Consorzio di Tutela “Arancia Rossa di Sicilia IGP”.

«Siamo presenti e produciamo in Italia da oltre 90 anni, e proprio per questo vogliamo il più possibile valorizzare le materie prime del nostro Paese” ha dichiaratoCristina Broch, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali di Coca-Cola Italia. “Dedichiamo da sempre grande attenzione agli agrumi nazionali, scegliendo arance 100% italiane per Fanta Original: dopo Fanta Aranciata Rossa IGP, con la nuova Fanta Limonata con succo di “Limone di Siracusa” IGP vogliamo ulteriormente rendere omaggio alle origini italiane di Fanta ed alle eccellenze del nostro Paese, che mai come ora meritano di essere valorizzati».

«Siamo molto orgogliosi che Coca-Cola abbia scelto i limoni di Siracusa che grazie alle loro peculiarità intrinseche garantiscono la produzione di una bibita dal sapore inconfondibile», commenta Alessandra Campisi, Presidente Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP. «Oggi utilizziamo tecnologie all’avanguardia, ma coltiviamo ancora i nostri limoni secondo tradizione, raccogliendoli a mano uno per uno, conservando intatte le loro caratteristiche».

«Dopo Fanta Aranciata Rossa con succo di “Arancia Rossa di Sicilia IGP”, l’arrivo di Fanta con il succo di “Limone di Siracusa IGP” per il Distretto produttivo Agrumi di Sicilia è un nuovo motivo di orgoglio. Un nuovo traguardo – afferma la Presidente del Distretto Agrumi, Federica Argentati – che premia il nostro impegno nel valorizzare i marchi di qualità degli agrumi siciliani. In questi anni di intensa collaborazione abbiamo fatto conoscere a Coca-Cola più da vicino la realtà della nostra filiera e dei consorzi di tutela delle produzioni di qualità. E oggi possiamo dire di essere stati parte del processo che ha reso possibile l’arrivo anche di questa Fanta che rende omaggio a un’altra eccellenza siciliana. Ci auguriamo che questa ulteriore scelta, oggi più che mai, possa essere di esempio e dare visibilità alla Sicilia più autentica e alla qualità delle sue eccellenze agroalimentari».


Dal 2014, attraverso The Coca-Cola Foundation, il braccio filantropico di Coca-Cola nel mondo, e in collaborazione con il Distretto Agrumi di Sicilia (a cui è associato anche il Consorzio di Tutela del Limone di Siracusa IGP), l’Università di Catania e l’Alta Scuola Arces, Coca-Cola ha sostenuto con oltre 1,3 milioni di euro una serie di progetti dedicati alla formazione e all’innovazione tecnologica in Sicilia, con l’obiettivo di valorizzare e dare nuovo impulso all’agrumicoltura.