Search
  • Redazione

From Modica to Ibla and Scicli up to Marina di Ragusa

Baroque, sea and... chocolate with children


A visit to the province of Ragusa can be summed up in two words: baroque and chocolate. These two elements come together to create a fun and tasty tour with you children. Here’s why.


MODICA This little town in the province of Ragusa is famous all over the world for its Baroque architecture as well as this sweet tradition. Children will love their visit to this city, because in addition to the delicious opportunity to learn about the special (cold) chocolate-making techniques from Modica, they can also enjoy the baroque churches by adding a simple activity they will love: counting the steps of the stairs! This might seem easy, but in some cases, it’s not easy at all, as in the case of the beautiful San Giorgio Cathedral, whose main staircase has 164 steps, in addition to the other 100 of the flights of the steps over the road. The kids, in order to be sure of the number, will go up and down until their sure they have it right! A real must during your tasty visit to Modica is the Chocolate Museum in Corso Umberto, where you can admire unique chocolate sculptures and also understand the technical characteristics of this special workmanship. In the city there are also several laboratories that, with a reservation and for small groups, organize tastings and guided tours inside – a delightful and fun experience to learn more about this much-loved food by adults and children, offering an insight on the special cold processing that makes Modica chocolate truly special.


RAGUSA IBLA Here the historic centre is also full of churches and baroque palaces. A suggestion when visiting with the kids is to add a place that will surely bring a smile to their faces: the Ibleo Garden. This beautiful park offers a tree-lined avenue, a green and a beautiful playground, which is perfect for a stopover and also offers a wonderful view of the valley. If you are travelling with young children, or if you want to visit the nicest spots without tiring them out and offering them the chance to have a little extra fun, you can take the Trenino Barocco (the little Baroque train).


SCICLI The pedestrian area along via Francesco Mormina Penna is perfect for a walk with the kids, especially on a sunny day. The town’s colours are incredible – the blue sky beautifully contrasts the warm colours of the local limestone used in most of the buildings, and many church entrances will offer a wonderful glow, especially that of the church of San Michele Arcangelo (St. Michael the Archangel). A quick stop for both young and old can be found at the Nivera ice cream parlour, offering truly sophisticated and special flavours that won’t disappoint! A good way to involve children in the tour of baroque buildings and palaces is to have them look for the most frightening masks – these decorative sculptures that create the base for many balconies and tell the story of fantastic creatures that our little tourists will remember for a lifetime. Palazzo Beneventano is one of the palaces that certainly shouldn’t be left out on your tour!


MARINA DI RAGUSA The beach of this small town on the southern coast has received the blue flag and green flag recognition for environmental awareness and clean waters – and Marina di Ragusa truly deserves them. The beach area and promenade are wide and offer everything you need, for beach facilities as well as family and children-friendly restaurants. The sea is as clean as they come. At least one morning, even off-season, head out for a walk along the waterfront. The kids will love watching the wind surfers and kite surfers, who, thanks to the area’s perfect wind, liven up the coast with colourful sails, kites, and jumps.





Barocco, mare e… cioccolato


Con i più piccoli da Modica a Ibla e Scicli sino a Marina di Ragusa


Una visita nella provincia di Ragusa può essere riassunta in due sole parole: barocco e cioccolato. Due elementi che insieme possono rendere un tour con bambini divertente e goloso. Ecco perché.


MODICA Questa piccola cittadina in provincia di Ragusa è famosa in tutto il mondo proprio per queste due autorevoli presenze di architettura e tradizione. Visitarla con i bambini è piacevole perché, oltre alla deliziosa opportunità di conoscere la particolare lavorazione del cioccolato modicano (a freddo), è possibile rendere la visita delle chiese barocche a misura di bambini con una semplice attività che loro ameranno fare: la conta dei gradini delle scalinate! Sembra facile ma in alcuni casi non lo è per nulla, come nel caso del bellissimo Duomo di San Giorgio la cui scalinata principale conta 164 gradini ai quali se ne sommano quasi altri 100 delle rampe oltre la strada. I bambini, per essere sicuri del numero, faranno su è giù tantissime volte divertendosi da matti! Una tappa imperdibile del tour del cioccolato modicano è quella al Museo del Cioccolato, in Corso Umberto, dove è possibile ammirare delle singolari sculture di cioccolato e avere spiegazioni sulle caratteristiche tecniche della lavorazione. In città ci sono anche diversi laboratori che, su prenotazione e per piccoli gruppi, organizzano al loro interno degustazioni e tour guidati. Un’esperienza golosa e divertente per saperne di più su questo cibo tanto amato da adulti e bambini e sulla particolare lavorazione a freddo che rende il cioccolato modicano molto speciale.


RAGUSA IBLA Anche qui il centro storico è un trionfo di chiese e palazzi barocchi. Un suggerimento per visitarla con i bambini è inserire nel tour una tappa che li renderà felici: il Giardino Ibleo. È un parco ben curato, con un viale alberato, tanto verde e un bel parco giochi, perfetto per una sosta, offre anche una splendida vista sulla vallata. Se viaggiate con bambini piccoli, o se volete fare una visita dei punti più belli senza farli stancare e offrire loro la possibilità di divertirsi, potete prendere il Trenino Barocco.


SCICLI La zona pedonale, lungo via Francesco Mormina Penna, è l’ideale per una passeggiata con i bambini, in particolare nelle giornate di sole e cielo limpido. I colori vi incanteranno: l’azzurro del cielo esalta i colori caldi della pietra calcarea locale utilizzata nella maggior parte degli edifici e molti portali delle chiese risulteranno sgargianti, come quello della chiesa di San Michele Arcangelo. Una sosta che grandi e piccini apprezzeranno è quella alla gelateria Nivera, fucina di sapori ricercati e particolari, tutti buonissimi! Un’attività per coinvolgere i bambini nella passeggiata tra i palazzi barocchi è quella di cercare i mascheroni più spaventosi, si tratta delle sculture decorative che fanno da mensola ai balconi e che raccontano di creature fantastiche che colpiranno certamente i piccoli turisti. Imperdibili quelli di Palazzo Beneventano!


MARINA DI RAGUSA La spiaggia di questo piccolo centro sulla costa meridionale ha ricevuto il riconoscimento bandiera blu e bandiera verde e li merita davvero. L’arenile è molto ampio e ben attrezzato, sia di stabilimenti balneari che di ristoranti attrezzati per accogliere famiglie con bambini; inoltre la qualità delle acque di balneazione è davvero ottima. Merita almeno una mattinata, anche fuori stagione, per una passeggiata sul lungomare. I bambini rimarranno affascinati dai wind surf e kite surf che, grazie al vento sempre presente, animano il litorale con tanti colori ed evoluzioni.

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com