Search
  • Redazione

Labour cost cut by 30%, investing in Sicily will be cheaper

If the cut in labour costs really will last for 10 years investing in the South and Sicily can be very convenient. The effectiveness of the most important measure contained in the August Decree approved by the Council of Ministers is at stake here: the "advantageous taxation" for the Southern Regions. The Minister of Economy, Roberto Gualtieri, has defined it as a measure of "historical importance".



Adavantage taxation for companies in the South

Facilitation that provides for a 30% cut in social security contributions for all employees for all companies operating in the South, from 1 October to 31 December 2020. In subsequent years, subject to authorisation by the European Commission, the decontribution would be 30% until 2025, 20% until 2027, 10% until 2029. The game, then, is played in Europe. But the government is confident of a positive attitude on the part of the Commission chaired by Ursula Von der Leyen.


Here are the other measures that can indirectly benefit the economy of the South and counter the economic crisis brought by Covid-19.

Unemployment of new jobs in tourism and seaside resorts

There will also be six months of 100% relief for permanent hiring and three months for temporary hiring of seasonal workers in tourism and bathing establishments.


Blocking redundancies and extension CIG Covid

Companies will only be able to make redundancies at the end of the Covid Fund, extended by 18 weeks, or the 4 months of alternative tax relief. So if companies will use Cig from 13 July on a continuous basis, they will not be able to lay off until 16 November. Firms that used the Covid fund in May and June and did not apply for an extension will benefit from total exemption from social security contributions for a maximum of 4 months: for this period they will also benefit from a freeze on redundancies.


Moratorium on mortgages

The appeal by the ABI and various banks for the extension of the moratorium on loans, which for small and medium-sized enterprises is being extended from 30 September to 31 January 2021, has been accepted, at least in part. For companies already eligible for support, the extension is automatic.


Bonuses for restaurateurs who buy Italian products

Another measure that you like is the bonus of 2500 euros to restaurateurs who buy itaklian products for their business. A measure that can also have positive repercussions on agriculture and on the financing of which the Minister for Agriculture, Teresa Bellanova, has fought for.



(ITA) Costo del lavoro tagliato del 30%, investire in Sicilia sarà più conveniente


Se il taglio del costo del lavoro davvero durerà per 10 anni investire al Sud e in Sicilia potrà essere molto conveniente. Si gioca tutta qui l'efficacia della misura più importante contenuta nel Decreto Agosto approvato dal Consiglio dei Ministri: la "fiscalità di vantaggio" per ie Regioni del mezzogiorno. Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, l'ha definita una misura di "portata storica".


Sgravi contributivi per le imprese del Sud

Agevolazione che prevede il taglio del 30% dei contributi previdenziali di tutti i lavoratori dipendenti per tutte le aziende che operino nel Mezzogiorno, dal 1 ottobre al 31 dicembre 2020. Negli anni successivi, previa autorizzazione della Commissione europea, la decontribuzione sarebbe del 30% fino al 2025, del 20% fino al 2027, del 10% fino al 2029. La partita, dunque, si gioca in Europa. Ma il governo confida di un atteggiamento positivo da parte della Commissione presieduta da Ursula Von der Leyen.


Ecco le altre misure che indirettamente possono avvantaggiare l'economia del Sud e contrastare la crisi economica portata dal Covid-19.

Sgravi nuove assunzioni turismo e balneari

Previsti anche sei mesi di sgravi al 100% per assunzioni a tempo indeterminato e tre mesi per assunzioni a tempo determinato di lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti balneari.


Blocco licenziamenti e proroga CIG Covid

Le imprese potranno licenziare solo al termine della cassa Covid, prorogata di 18 settimane, o dei 4 mesi di sgravi contributivi alternativi. Quindi se le aziende utilizzeranno la Cig dal 13 luglio in maniera continuativa non potranno licenziare fino al 16 novembre. Le imprese che hanno utilizzato la cassa Covid a maggio e giugno e non ne hanno chiesto una proroga beneficeranno dell’esonero totale dei contributi previdenziali per un massimo di 4 mesi: per questo periodo anche per loro vale il blocco dei licenziamenti.


Moratoria Mutui

E' stato accolto, almeno in parte, l’appello dell’Abi e di diverse banche sull'estensione della moratoria sui crediti, che per le piccole e medie imprese viene allungata dal prossimo 30 settembre al 31 gennaio 2021. Per le imprese già ammesse al sostegno, la proroga è automatica.


Bonus per ristoratori che acquistano prodotti italiani

Altra misura che piace è il bonus di 2500 euro ai ristoratori che acquistano prodotti itakliani per la loro attività. Un provvedimento che può avere riflessi positivi anche sull'agricoltura e sul cui finanziamento si è battuta la ministra per l'Agricoltura Teresa Bellanova,