Search
  • Redazione

Milan, Pisa, Brussels and Frankfurt: Ryanair announces resumption of flights to Comiso (Sicily)

Ryanair has announced the resumption of flights to and from Comiso airport, with the resumption of flights to Milan Malpensa (operational from 22 June - 2 weekly frequencies for the months of June and July and an increase to 4 frequencies in August), Pisa (from 3 July with 2 flights a week and 3 in August), Brussels-Charleroi and Frankfurt-Hahn (available from 3 July, both with bi-weekly frequency for the months of July and August).



Soaco, the airport's managing company, makes this known: «The resumption of connections, in addition to supporting the regional economy and tourism on which thousands of jobs depend, will also offer the opportunity to encourage the flow of business and leisure passengers from Comiso airport to other Italian regions, with direct connections throughout the year, and to the most important and popular European destinations».


«We are proud - Chiara Ravara, Head of International Communications at Ryanair, said - to be able to resume connections for the summer of 2020 and to contribute to the recovery of the regional economy and tourism, allowing relatives and friends to reunite and millions of tourists, both national and international, to discover the artistic, cultural and landscape heritage of our country and Europe».


«We are happy - the CEO of Soaco, Rosario Dibennardo, comments - of Ryanair's choice to confirm the first four routes from Comiso, sharing with us the challenge of this departure. We really appreciate this signal of attention for our airport and, more generally, for the territory it serves, with particular reference to the tourism sector that will benefit from the incoming flows».



(ITA) Milano, Pisa, Bruxelles e Francoforte: Ryanair annuncia ripresa voli su aeroporto di Comiso


Ryanair ha annunciato la ripresa dei collegamenti da e per l'aeroporto di Comiso, con il ripristino dei voli su Milano Malpensa (operativo già dal 22 giugno - 2 frequenze settimanali per i mesi di giungo e luglio ed incremento fino a 4 frequenze nel mese di agosto), Pisa (dal 3 luglio con 2 voli a settimana e 3 ad agosto), Bruxelles-Charleroi e Francoforte-Hahn (disponibili dal 3 luglio, entrambi con frequenza bisettimanale per i mesi di luglio ed agosto).


Lo rende noto la Soaco, la società di gestione dell'aeroporto: «La ripresa dei collegamenti, oltre a sostenere l'economia e il turismo regionale da cui dipendono migliaia di posti di lavoro offrirà anche l'opportunità di favorire i flussi di passeggeri business e leisure dall'aeroporto di Comiso verso le altre regioni italiane, con collegamenti diretti tutto l'anno, e verso le più importanti e gettonate destinazioni europee».


«Siamo fieri - ha detto Chiara Ravara, Head of International Communications di Ryanair - di poter riprendere i collegamenti per l'estate 2020 e di contribuire alla ripresa dell'economia e del turismo regionale, permettendo a parenti ed amici di ricongiungersi e a milioni di turisti, nazionali ed internazionali, di scoprire il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico del nostro Paese e dell'Europa".


«Siamo contenti - commenta l'amministratore delegato di Soaco Rosario Dibennardo - della scelta di Ryanair di confermare sin da subito le prime quattro tratte da Comiso, condividendo con noi la sfida di questa di ripartenza. Apprezziamo molto questo segnale di attenzione per il nostro aeroporto e, più in generale, per il territorio di cui è al servizio, con particolare riferimento al comparto turistico che beneficerà dei flussi in arrivo».