Search
  • Redazione

Palermo, 13,5 km of new cycle paths by next December

More than 13,5 km of cycle paths will be built in Palermo by next December. The project, which is part of the 'Palermo SiCura' initiatives, was announced by the mayor Leoluca Orlando, councillor for Environment and Mobility Giusto Catania, and Amat President Michele Cimino.

The project aims at a greater use of two wheels in the city. One bike path is the so-called «Asse Mare- Monti» of 3.50 km, the other will be the North-South and new bike paths for 6 km as part of the 'Go to school' project.


From the 1st of July the North-South bike path that will connect via Praga to via Principe di Villafranca, in the centre of the city, will be ready for work. From October 1st the works will be started to build the 'Mare-Monti' that will start from viale Michelangelo and will reach via Lazio, up to via Imperatore Federico towards the Favorita park. It will be bidirectional 3,5 km in which will be placed vertical and horizontal signs, pictograms and direction arrows every 15 meters, crossings. The works will be carried out with municipal funds through the service contract with Amat.


Finally, the 'Go to school' project, financed by the Pon Metro for an amount of 1 million euros, aims to promote home-school trips and provides for the construction of a secondary network of cycle paths connecting with existing paths and the allocation of new cycle stations for two-seater bike sharing. Four 'pilot' schools have been involved in the project: "Pio La Torre", "Ninni Cassarà", I.T.I. "Vittorio Emanuele and Liceo Scientifico "A. "Einstein" which potentially involve about 5 thousand students, in addition to school staff.



(ITA) Palermo, 13,5 km di nuove piste ciclabili entro dicembre


Oltre 13 km e mezzo di piste ciclabili saranno realizzate a Palermo entro dicembre prossimo. Il progetto, che rientra nell'ambito delle iniziative di 'Palermo SiCura', è stato annunciato dal sindaco Leoluca Orlando, dall'assessore all'ambiente e mobilità Giusto Catania, dal presidente dell'Amat Michele Cimino.


Il progetto punta ad un maggiore uso in città delle due ruote. Una pista ciclabile è la cosiddetta 'Asse Mare- Monti' di 3,50 km, l'altra sarà la Nord-Sud e nuove piste ciclabili per 6 km nell'ambito del progetto 'Go to school'.


Dall'1 luglio via ai lavori della pista Nord-Sud che collegherà via Praga fino a via Principe di Villafranca, in centro. Dall'1 ottobre saranno avviati i lavori per realizzare la 'Mare-Monti' che partirà da viale Michelangelo arriverà in via Lazio, fino a via Imperatore Federico verso il parco della Favorita. Saranno 3 km e mezzo bidirezionali in cui saranno collocate segnaletica verticale e orizzontale, pittogrammi e frecce di direzione ogni 15 metri, attraversamenti. I lavori saranno realizzati con fondi comunali attraverso il contratto di servizio con Amat.


Infine, il progetto 'Go to school', finanziato dal Pon metro per un importo pari a 1 milione di euro, punta a promuovere gli spostamenti casa-scuola e prevede la realizzazione di una rete secondaria di percorsi ciclabili di connessione con le piste già esistenti e l'allocazione di nuove ciclo stazioni per la condivisione di biciclette biposto. Sono stati coinvolti nel progetto 4 istituti scolastici 'pilota': "Pio La Torre", " Ninni Cassarà", I.T.I. "Vittorio Emanuele e Liceo Scientifico "A. "Einstein" che potenzialmente coinvolgono circa 5mila studenti, oltre al personale scolastico