Search
  • Redazione

Palermo airport, "discounts" for airlines


It's time for discounts. even at the airport. For companies that will fly from Palermo Falcone Borsellino airport, there will be a 20 percent cut on commercial aviation fares. Gesap, the management company of the Palermo airport, will give a 20% lower price list to all airlines to boost air traffic recovery, on various items of the so-called "airport charges", excluding the additional fees due to the State. «The reduced fares are already operational and will certainly be in force until December 2020. We are convinced - says Giovanni Scalia, managing director of Gesap - that at this moment we must better support the recovery of air traffic by the carriers, who are recording serious economic and financial problems, with most of the aircraft on the ground». In essence, for a 737 plane that on average carries 135 passengers, the companies will save about 400 euros per flight, or about 3 euros per passenger departing from Palermo airport. This is a procedure that had already been agreed months ago with the sector authorities, in relation to the development of air traffic, after the historical record of the 7 million passengers totaled in 2019. The company, while being able to request the suspension of the procedure for the crisis that is going through the sector, has instead decided to confirm the cut in tariffs to help all airlines.


(ITA) Aeroporto di Palermo, "sconti" per le compagnie aeree


E' tempo di sconti. anche in aeroporto. Per le le compagnie che voleranno dall’aeroporto di Palermo Falcone Borsellino ci sarà un taglio del 20 per cento sulle tariffe di aviazione commerciale. La Gesap, la società di gestione dello scalo aereo palermitano, per dare impulso alla ripresa del traffico aereo applicherà a tutte le compagnie un listino ribassato del 20 per cento sulle tariffe, su varie voci delle cosiddette “airport charges”, escluse le addizionali dovute allo Stato.


«Le tariffe ridotte sono già operative e saranno certamente in vigore fino a dicembre 2020. Siamo convinti - sostiene Giovanni Scalia, amministratore delegato di Gesap - che in questo momento si debba supportare al meglio la ripresa del traffico aereo da parte dei vettori, che stanno registrando gravi problemi economici e finanziari, con gran parte degli aerei a terra ».


In sostanza, per un aereo 737 che in media trasporta 135 passeggeri, le compagnie risparmieranno circa 400 euro a volo, ovvero circa 3 euro a passeggero in partenza dall’aeroporto di Palermo. 


Si tratta di una procedura che era già stata concordata mesi fa con le autorità di settore, in relazione allo sviluppo del traffico aereo, dopo il record storico dei 7 milioni di passeggeri totalizzati nel 2019. La società, pur potendo chiedere la sospensione della procedura per la crisi che sta attraversando il settore, ha deciso invece di confermare il taglio delle tariffe per aiutare tutte le compagnie aeree. 

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com