Search
  • Redazione

Palermo, the director of the Academy of Fine Arts, Mario Zito, is the new councillor for Culture

After the resignation of Adham Darawsha, Mario Zito, originally from Syracuse, professor and director of the Academy of Fine Arts of Palermo, is the new councillor for Culture of the Municipality of Palermo.


Mario Zito

«In thanking Adham Darawsha once again for his contribution to the path of change in the city - Mayor Leoluca Orlando said - I can only emphasize the important availability of Professor Zito, whose experience and professionalism, combined with the great passion he has shown in taking care of so many international activities in our city, will give new life and new impetus to a sector that has always been driving and characterizing Palermo».


«The significant experiences of art widespread and involving in the territory, carried out by the Academy under the direction of Professor Zito - Orlando added - are an extraordinary business card, as is significant his presence already today at the initiatives in honor of Santa Rosalia, to seal a strong bond with the Santuzza and Festino, although in a small format like this year, remains one of the most important events for the city».


Congratulations and best wishes for good work to Mario Zito who immediately after his appointment as Councillor for Culture of the City of Palermo met and greeted the Steering Council meeting at the Teatro Massimo, before continuing the institutional meetings with Mayor Leoluca Orlando. «A prestigious appointment that arrives at a symbolic appointment for the city as the Festino di Santa Rosalia - the Superintendent Francesco Giambrone says - recalling the many opportunities for collaboration and understanding with the new councillor in his capacity as director of the Academy of Fine Arts of Palermo».



(ITA) Palermo, è il direttore dell'Accademia di Belle Arti, Mario Zito, il nuovo assessore alle Culture


Dopo le dimissioni di Adham Darawsha, è Mario Zito, siracusano d'origine, docente e direttore dell’Accademia di Belle Arti di Palermo, il nuovo assessore alle Culture del Comune di Palermo.


«Nel ringraziare ancora una volta Adham Darawsha per il suo contributo al percorso di cambiamento della città - ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - non posso che sottolineare l'importante disponibilità del professor Zito, la cui esperienza e professionalità, unite alla grande passione che ha mostrato nel curare tante attività di respiro internazionale nella nostra città, daranno nuova linfa e nuovo slancio a un settore che è da sempre trainante e caratterizzante per Palermo».

«Le significative esperienze di arte diffusa e coinvolgente nel territorio, realizzate dall'Accademia sotto la direzione del professor Zito - aggiunge Orlando - sono uno straordinario biglietto da visita, così come è significativa la sua presenza già oggi alle iniziative in onore di Santa Rosalia, a suggellare un legame forte con la Santuzza e col Festino, che sia pure in formato ridotto come quello di quest'anno, resta uno degli eventi più importanti per la città». 


Congratulazioni e auguri di buon lavoro a Mario Zito che subito dopo la propria nomina ad assessore alle Culture della Città di Palermo ha incontrato e salutato il Consiglio d’indirizzo riunito al Teatro Massimo, prima di proseguire gli incontri istituzionali con il Sindaco Leoluca Orlando. “Una nomina prestigiosa che arriva alla viglia di un appuntamento simbolico per la città come il Festino di Santa Rosalia” – afferma il Sovrintendente Francesco Giambrone, ricordando  le tante occasioni di collaborazione e intesa con il neo assessore nella sua veste di direttore dell’Accademia di Belle Arti di Palermo.