Search
  • Redazione

Palermo, the University will give 3000 tablets to the first year students

«Next academic year, the University of Palermo will provide 3 thousand tablets with a 20 giga sim card per month to those enrolled in the first year of the three-year and master's degree courses placed in the Isee 0 range». This was announced by the Rector, Fabrizio Micari.



«This intervention for which there is an investment of over 600 thousand euros from ministerial funds - the Rector says - is in addition to other concrete actions carried out by our University to support students and their families, such as the tax regulation that inserts in no tax area, extended from 13 thousand to 25 thousand euros, two out of three enrolled and which introduces significant tax reductions for income from 25 thousand to 30 thousand euros. We also plan to implement further interventions to support the study and enjoyment of digital education».

«For 2020/2021 - continues Micari - we present numerous and important innovations also on two other fundamental axes: the training offer plan and the increase in services. In fact, we are focusing on new and innovative degree and doctorate courses, including international ones. Among the services offered more recently activated there is the possibility for the student community to download for free the complete Microsoft Office 365 package and the car and bike sharing in agreement with AMAT».  

«For the resumption of lessons in September - the Rector explains - will be carried out in the presence of the lessons of 94 out of 134 courses of study, which will also be provided in online mode, in order to facilitate the attendance of foreign students and outsiders. Instead, the lessons of the other courses will continue remotely, but they will take place in attendance, divided into groups, exercises and laboratory activities».

«In recent years, the number of students enrolled has increased steadily - he concludes - the increase in the number of students enrolled, more than 3300, in the entrance tests that took place in July gives us hope for the confirmation of the growth in the attractiveness of our University».


From Saturday August 1st it is possible to enrol in the free access courses of the University of Palermo for the Academic Year 2020/2021.


(ITA) Palermo, l'Università darà 3000 tablet agli iscritti al primo anno


«Il prossimo anno accademico l'Università di Palermo darà in dotazione 3mila tablet con scheda sim da 20 giga al mese agli iscritti al primo anno dei corsi di studio triennali e magistrali a ciclo unico collocati nella fascia Isee 0». Lo ha annunciato il Rettore, Fabrizio Micari.


«Questo intervento per cui è previsto un investimento di oltre 600mila euro da fondi ministeriali - dice il rettore - si aggiunge ad altre azioni concrete realizzate dal nostro Ateneo per sostenere gli studenti e le loro famiglie, come il regolamento tasse che inserisce in no tax area, estesa da 13mila a 25mila euro, due iscritti su tre e che introduce significative riduzioni sulla tassazione per i redditi da 25mila a 30mila euro. Prevediamo inoltre di mettere in atto ulteriori interventi di sostegno allo studio e per la fruizione della didattica digitale».

«Per il 2020/2021 – prosegue Micari - presentiamo numerose e importanti novità anche su altri due assi fondamentali: il piano dell'offerta formativa e l'aumento dei servizi. Puntiamo infatti su nuovi e innovativi corsi di laurea e di dottorato, anche internazionali. Tra i servizi offerti attivati più recentemente vi è la possibilità per la comunità studentesca di scaricare gratuitamente il pacchetto completo Microsoft Office 365 e il car e bike sharing in convenzione con AMAT».  

«Per la ripresa delle lezioni di settembre – spiega il Rettore – saranno effettuate in presenza le lezioni di 94 corsi di studio su 134, che saranno comunque erogate anche in modalità online, in modo da favorire la frequenza degli studenti stranieri e fuorisede. Proseguiranno invece in remoto le lezioni degli altri corsi, che però svolgeranno in presenza, suddivisi in gruppi, le esercitazioni e le attività di laboratorio».

Negli ultimi anni il dato degli iscritti ha registrato un costante aumento – conclude – l’incremento degli iscritti, oltre 3300, ai test di ingresso che si sono svolti nel mese di luglio ci fa ben sperare nella conferma della crescita dell'attrattività del nostro Ateneo».


Da sabato 1 agosto è possibile immatricolarsi ai Corsi ad accesso libero dell’Università degli Studi di Palermo per l’Anno Accademico 2020/2021.


Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com