Search
  • Redazione

Piano Covid Sicilia, gli interventi a fondo perduto per le microimprese

Ecco modalità, importi, beneficiari previsti dal Piano Covid per i contributi a fondo perduto alle microimprese siciliane



Per quanto riguarda le imprese, come ha spiegato l'assessore alle Attività produttive, Girolamo Turano, si procederà con un click day, attraverso una piattaforma informatica dedicata (https://siciliapei.regione.sicilia.it).


Bonus Sicilia - Contributi a fondo perduto alle Microimprese


Tempi di pubblicazione

18 settembre


Oggetto dell'intervento

Sostenere il sistema produttivo con un contributo a fondo perduto destinato alle microimprese. L’agevolazione, fino a un massimo di 35 mila euro, è concessa attraverso un bando con procedura semplificata su piattaforma informatica dedicata

https://siciliapei.regione.sicilia.it


Beneficiari

Le aziende artigiane, commerciali, industriali, di servizi e alberghiere che:

• Sono classificate come microimprese (cioè con meno di 10 dipendenti e un fatturato annuo o un totale di bilancio annuo non superiore ai 2 milioni)

• Hanno sede legale o operativa in Sicilia (al 31 dicembre 2019);

• Hanno avuto l’attività economica sospesa durante il lockdown*.


(*) Possono accedere anche le imprese alberghiere che hanno avuto una diminuzione di fatturato nel periodo marzo-aprile 2020 (-25% rispetto a marzo-aprile 2019).


Risorse complessive

La dotazione finanziaria è di 125 milioni di euro.


Entità del beneficio individuale

a) 5 mila euro alle imprese che hanno avviato l’attività dopo il 31 dicembre 2018

b) 6 mila euro alle aziende che hanno avviato l’attività prima dell’1 gennaio 2019 ed erano in regime fiscale forfettario nell’anno di imposta 2018

c) 5 mila euro + un importo pari al 40% del fatturato medio di due mesi (calcolato in base al fatturato/volume d’affari del 2018) alle imprese che hanno avviato l’attività prima dell’1 gennaio 2019 ed erano in regime fiscale ordinario nell’anno di imposta 2018 (fino a un massimo complessivo di 35 mila euro).


Termine di presentazione delle domande*

• Dal 21 settembre al 4 ottobre 2020: compilazione dell’istanza on line

• dal 5 ottobre al 9 ottobre 2020: invio dell’istanza.


(*) Per potere accedere è necessario avere attivato prima l’identità digitale Spid.