Search
  • Redazione

University and placement, Al Lavoro Sicilia to match graduates and companies

Synergies on the placement of graduates, more attractiveness of students. With a virtual meeting between the four Rectors of the Sicilian Universities, the 2020 edition of AL Lavoro Sicilia - Digital Edition kicked off.


The initiative includes five days of streaming seminars, reserved moments of discussion, webinars on postgraduate orientation and one-to-one interviews - in digital mode - with recruiters from 20 national and international companies. Everything will end on Friday 3 July.


Today, the new digital format promoted by Almalaurea has made it possible to carry out a debate open to the public, on the issues of the employment of graduates and the role of institutions to not lose talent in the South, bringing together for the first time all together Salvatore Cuzzocrea, Rector University of Messina, Fabrizio Micari, Rector University of Palermo, Francesco Priolo, Rector University of Catania, Giovanni Puglisi, Rector University of Enna "Kore".

This edition of AL Lavoro Sicilia - Digital Edition has been pre-registered in 1971 participants, more than last year. The invitations to the one-to-one interview are 412; 90% of the pre-registered participants are Sicilian, 8% Calabrian, for the most part up to graduates or students from the economic-statistical (27%), engineering-scientific (engineering + information technology) (34%); political-social (13%); legal (8%). Obviously there are a greater number of graduates in Palermo and Catania, but 32% of graduates come from other Italian universities, perhaps Sicilian universities that have obtained the title outside, the most numerous from the Politecnico di Torino (4%) and Bologna (3%). For 45% are graduates in 2020.


«I invite our students to participate in the Career Day in a digital version - the Rector of the University of Messina, Salvatore Cuzzocrea, recalled - because getting in touch with companies can be a fundamental opportunity to provide young people with all the means to achieve their professional life».

«These days - Fabrizio Micari, Rector of the University of Palermo, added - are very useful for companies, which have the opportunity to get in touch with girls and boys, so motivated and prepared, who will be able to meet their needs and contribute to the economic development of our territory, which has great potential on which we must focus together, in close synergy between companies, universities and institutions«.

The Rector of the University of Catania, Francesco Priolo, on the other hand, underlined the importance of sharing and the network created between the Sicilian universities through the «CRUS, the regional committee for the coordination of the Island's universities», in order to make significant choices also and, above all, in such a delicate period. «Accompanying our students at work - Priolo said - has become a very precise strategic objective for us: offering them efficient services also from the point of view of placement must be an objective pursued daily and effectively, otherwise they will be increasingly tempted to go and study in other regions where the link with the productive world is stronger».

«Work and employment are the life horizon of every active subject, in particular of a young person who, through his university education, has the certainty and ambition to treasure them and at the same time put them at the service of his Community", the Rector of the University of Enna "Kore», Giovanni Puglisi, concluded.

With this spirit of collaboration and sharing, the Network of Placement Offices of Sicilian Universities, in the light of the Memorandum of Understanding for the creation of an "ecosystem of innovative services to promote the integration of graduates into the world of work", organized together with AlmaLaurea this new edition of AL Lavoro Sicilia, which will continue with a rich program of events throughout the week.



(ITA) Università e placement, al via Al Lavoro Sicilia: tre giorni di one-to one tra laureati e aziende


Sinergie sul placement dei laureati, più capacità di attrazione degli studenti. Con un meeting virtuale tra i quattro Rettori degli Atenei siciliani ha preso il via l'edizione 2020 di AL Lavoro Sicilia – Digital Edition. L'iniziativa prevede cinque giorni di seminari in streaming, momenti di confronto riservati, webinar sull’orientamento postlaurea e colloqui one-to-one – in modalità digitale – con i recruiter di 20 imprese nazionali e internazionali. Tutto si concluderà venerdì 3 luglio.


Oggi, il nuovo format digitale promosso da Almalaurea ha permesso di realizzare un confronto aperto al pubblico, sui temi dell'inserimento occupazionale dei laureati e del ruolo delle istituzioni per non perdere talenti al Sud, riunendo per la prima volta tutti insieme Salvatore Cuzzocrea, Rettore Università degli Studi di Messina, Fabrizio Micari, Rettore Università degli Studi di Palermo, Francesco Priolo, Rettore Università degli Studi di Catania, Giovanni Puglisi, Rettore Università degli Studi di Enna “Kore”.

A questa edizione di AL Lavoro Sicilia – Digital Edition si sono pre-registrati in 1971 partecipanti, più dell'anno scorso. Gli inviti al colloquio one-to-one sono 412; il 90% dei pre-registrati è siciliano, l'8% calabrese, per la maggior parte sino iscritti laureati o studenti dell'area economico-statistica (27%), ingegneristica-scientifica (ingegneria + information technology) (34%); politico-sociale (13%); giuridica (8%). Ovviamente sono in maggior numero i laureati a Palermo e Catania, ma il 32% dei laureati proviene da altri atenei italiani, magari siciliani che hanno conseguito il titolo fuori, i più numerosi dal Politecnico di Torino (4%) e da Bologna (3%). Per il 45% si tratta di laureati nel 2020.


«Invito i nostri studenti a partecipare numerosi al Career day in versione digitale - ha ricordato il Rettore dell’Università di Messina, SalvatoreCuzzocrea, - perché entrare in contatto con le imprese può rappresentare una occasione fondamentale per fornire ai giovani tutti i mezzi per realizzare la loro vita professionale».

«Queste giornate - ha aggiunto Fabrizio Micari, Rettore dell’Università di Palermo - sono molto utili per le aziende, che hanno modo di entrare in contatto con ragazze e ragazzi, così motivati e preparati, che potranno rispondere alle loro esigenze e contribuire allo sviluppo economico del nostro territorio, che ha grandi potenzialità su cui bisogna puntare insieme, in stretta sinergia tra imprese, Atenei e Istituzioni».

Il Rettore Università degli Studi di Catania Francesco Priolo ha sottolineato, invece, l’importanza della condivisione e della rete creatasi tra le università siciliane attraverso il «Crus, il comitato regionale di coordinamento degli atenei dell’Isola», per assumere scelte significative anche e soprattutto in un periodo così delicato: «Accompagnare al lavoro i nostri studenti - ha detto Priolo - è divenuto per noi un obiettivo strategico ben preciso: offrire loro servizi efficienti anche dal punto di vista del placement dev’essere un obiettivo perseguito quotidianamente e con efficacia, altrimenti sempre più saranno tentati dall’andare a studiare in altre regioni dove è più forte il legame con il mondo produttivo».

«Il lavoro e l’occupazione sono l’orizzonte di vita di ogni soggetto attivo, in particolare di un giovane che attraverso la sua formazione universitaria ha la certezza e l’ambizione di farne tesoro e insieme di metterle a servizio della sua Comunità», ha concluso il Rettore dell’Università degli Studi di Enna “Kore” Giovanni Puglisi.

Con questo spirito di collaborazione e condivisione la Rete degli Uffici di Placement degli Atenei siciliani, alla luce del Protocollo di Intesa per la creazione di un "ecosistema di servizi innovativi per favorire l'inserimento dei laureati nel mondo del lavoro", ha organizzato insieme ad AlmaLaurea questa inedita edizione di AL Lavoro Sicilia, che proseguirà con un ricco programma di appuntamenti per tutta la settimana.

Subscribe to Our Newsletter

SicilianNews

Write to info@siciliannews.com

 

ABOUT

CONTACT

ADVERTISE

  • White Facebook Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco YouTube Icona

© 2020 by U.media Srl. - website created with Wix.com