Search
  • Redazione

Wizz Air apre nuova base a Catania e lancia altre 5 rotte sull'aeroporto etneo

Wizz Air ha annunciato oggi la sua 36ma base a Catania. La compagnia aerea baserà 2 Airbus A321 all'aeroporto di Catania dal mese di ottobre 2020. Accanto alla creazione della nuova base e al completamento delle 15 rotte già operative, Wizz Air ha annunciato 5 nuove rotte verso Roma Fiumicino, Bologna, Venezia , Memmingen (Münich West) e London Luton da Catania e una nuova rotta da Milano Malpensa a Bari a partire da Ottobre 2020. Le rotte su Catania diventeranno così 20.



Wizz Air ha iniziato a volare da Catania nel 2009, e da allora ha trasportato più di 1.5 milioni di passeggeri da e per la città siciliana. L'istituzione della sua nuova 36ma base a Catania genererà una maggiore crescita economica nella regione e creerà posti di lavoro nei settori correlati.

«L'annuncio di oggi - recita una nota diffusa dall'ufficio stampa della Sac che gestisce l'aeroporto Vincenzo Bellini di Catania - supporterà il turismo locale a Catania e consentirà agli studenti di tornare alle proprie università e alle famiglie di trascorrere più tempo insieme e rafforzerà i rapporti commerciali entro e fuori i confini dell'Italia».


La nascita dell'hub catanese di WizzAir è stata illustrata in una conferenza stampa all'aeroporto della città etnea. «Esattamente una settimana dopo aver annunciato le nostre prime rotte nazionali italiane da Milano Malpensa a Catania e Palermo - ha detto George Michalopoulos, CCO of Wizz Air - siamo entusiasti di celebrare l'istituzione della nostra base a Catania con 2 Airbus A321, offrendo tariffe ultra basse su destinazioni nazionali e verso città europee, nonché sostenendo l'economia locale e creando nuovi posti di lavoro in questo momento critico».

«Mi preme sottolineare - ha aggiunto Nico Torrisi, Amministratore Delegato di Sac - che quello che è accaduto oggi è anticiclico. In un momento di grande crisi mondiale, ancora lontana da essere superata, il fatto che un importante operatore abbia deciso di puntare su Catania, aprendo una base operativa, è una notizia incoraggiante. Per questo voglio ringraziare sentitamente Wizz Air, il cui investimento dimostra come l’Aeroporto di Catania e, in generale, il nostro territorio, sia ancora fortemente attrattivo».