Search
  • Redazione

"Writers' Road" Caltanissetta-Agrigento, viaduct Pertusa was finally opened to traffic

Another piece of modern roadway that finally sees the light and allows to open another stretch of the state road 640 Caltanissetta-Agrigento, called the "writers' road" because it touches the territories and the hometowns of Luigi Pirandello, Andrea Camilleri and Leonardo Sciascia.



Yesterday morning the new Petrusa viaduct, on the state road 122 "Agrigentina", was opened to traffic. The bridge, overhanging the new state road 640 "Strada degli Scrittori", connects the towns of Agrigento and Favara.

ANAS made it known with a press release. «The new structure - ANAS says - has a total extension equal to 120 meters for three spans of equal length of 40 meters each. The total mass of the metal carpentry is 374 tons and the width of the road platform is 13.2 meters, with two lanes of 3.5 meters per direction of travel, in addition to paved sidewalks of one meter and sidewalks of 2.10 meters per side. The work involved a total investment of over 3.7 million euros and, as well known, it replaces the old structure for which in-depth technical checks were carried out in 2017, as a result of which it was found that the structural conditions did not permit its safe use. The cost/benefit analysis, aimed at assessing the best possible solution between making the pre-existing structure safe and demolishing the work and its subsequent reconstruction, led to the second hypothesis».



(ITA) Strada degli scrittori Caltanissetta-Agrigento, aperto al traffico il viadotto Pertusa


Un altro pezzo di viabilità moderna che finalmente vede la luce e consente di aprire anche un altro tratto della strada statale 640 Caltanissetta-Agrigento, detta la "strada degli scrittori" perché tocca i territori e le città natali di Luigi Pirandello, Andrea Camilleri e Leonardo Sciascia. Ieri mattina è stato infatti aperto al traffico il nuovo viadotto Petrusa, sulla strada statale 122 “Agrigentina”. Il ponte, sovrastando la nuova statale 640 “Strada degli Scrittori”, collega i centri abitati di Agrigento e Favara.

Ansa lo ha reso noto con un comunicato stampa. «La nuova struttura - dice Anas - presenta un’estensione complessiva pari a 120 metri per tre campate di uguale lunghezza di 40 metri ciascuna. La massa complessiva della carpenteria metallica è di 374 tonnellate e la larghezza della piattaforma stradale è pari a 13,2 metri, con due corsie da 3,5 metri per senso di marcia, oltre a banchine laterali pavimentate di un metro e marciapiedi di 2,10 metri per lato. L’opera ha comportato un investimento complessivo di oltre 3 milioni e 700 mila euro e, come noto, sostituisce la vecchia struttura per la quale nel 2017 furono condotte approfondite verifiche tecniche in esito alle quali risultò che le condizioni strutturali non ne consentivano ulteriormente l’utilizzo in sicurezza. L’analisi costi/benefici, finalizzata a valutare la migliore soluzione possibile tra messa in sicurezza della preesistente struttura e demolizione dell’opera e successiva ricostruzione, fece propendere per la seconda ipotesi».